Protesta Savi Servizi: il comune di Albignasego incontra i dipendenti

Questi lavoratori hanno annunciato una manifestazione di protesta - non nei confronti del Comune di Albignasego, ma della ditta Savi - per rivendicare maggiore sicurezza

L’assessore all’ambiente di Albignasego, Maurizio Falasco, ha incontrato martedì pomeriggio le rappresentanze sindacali e alcuni dipendenti della ditta Savi Servizi, che ad Albignasego si occupa della raccolta dei rifiuti: in questi giorni alcuni lavoratori, attraverso la sigla sindacale Fiadel, lamentano il mancato pagamento degli straordinari, l’inadeguatezza dei mezzi utilizzati per la raccolta e delle norme di sicurezza durante il servizio, la mancata sanificazione degli ambienti, la carenza dei dispositivi di protezione individuali messi a disposizione dei dipendenti.

Dipendenti in rivolta

Questi lavoratori hanno annunciato una manifestazione di protesta - non nei confronti del Comune di Albignasego, ma della ditta Savi - per rivendicare maggiore sicurezza. «Ho incontrato le Rsu e alcuni dipendenti» dichiara l’assessore Falasco, «impegnandomi a verificare l’eventuale inadeguatezza dei mezzi in uso ai dipendenti e l’inadempienza delle misure di sicurezza adottate sul luogo di lavoro. Sarò presente, poi, venerdì mattina alla manifestazione davanti al municipio, per ascoltare dalla viva voce dei lavoratori le loro richieste e le loro condizioni di lavoro. A questa manifestazione ho invitato anche i capigruppo di maggioranza e minoranza ad essere presenti, per dare tutti insieme una risposta ai dipendenti Savi». Nel frattempo è giunta al comune di Albignasego e a quello di Casalserugo, alla Prefettura di Padova e a Fise Assoambiente una lettera, a firma di 22 dipendenti Savi, i quali, prendendo le distanze da quanto dichiarato dai colleghi e dal sindacato Fiadel, scrivono che «hanno sempre percepito lo stipendio, gli straordinari e le notturne dovute nelle scadenze stabilite. I mezzi vengono manutentati regolarmente e sanificati come previsto, le mascherine e il disinfettante sono messi a disposizione dei lavoratori giornalmente da Savi Servizi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • Crisanti lascia Padova e va allo Spallanzani

  • BEƎ: sui colli Euganei una struttura mobile per vivere esperienze uniche

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento