La Protezione civile di Vigodarzere cerca volontari

Il Comune ha aperto un bando per reclutare nuovi volontari che entrino a far parte del gruppo locale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

La sua utilità si è potuta riscontrare una volta di più in questi giorni, in occasione delle esondazioni che hanno colpito alcune zone del Comune dopo le grandi piogge di domenica e lunedì: la Protezione Civile è un presidio fondamentale per la sicurezza del territorio.

Da un paio di settimane il Comune di Vigodarzere ha aperto un bando per reclutare nuovi volontari che entrino a far parte del Gruppo Comunale della Protezione Civile. Il corso si propone di formare personale volontario da utilizzare in tutti i casi in cui sia richiesto l’apporto di personale specializzato. Possono presentare domanda i cittadini maggiorenni di entrambi i sessi con dimora abituale a Vigodarzere o nei Comuni limitrofi. La partecipazione al corso è gratuita. Al termine della formazione seguirà un esame per l’abilitazione finale. Il corso tratterà principalmente tematiche inerenti organizzazione, struttura, ruoli istituzionali, attività e legislazione della protezione civile. Verranno inoltre illustrate le principali tipologie di rischio sul territori e le metodologie per affrontarle.

I moduli da compilare sono disponibili presso la segreteria del Comune. Per informazioni tel. 380 4188600.


 

Torna su
PadovaOggi è in caricamento