menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pusher si nascondono nell'ex caserma Piave, individuati dai carabinieri: un arresto

A dare l'allarme sono stati i carabinieri che costituiscono la scorta della presidente del Senato Casellati, che hanno visto i tre scavalcare la recinzione dell'ex caserma

Sono stati visti scavalcare la recinzione dell’ex caserma Piave dalla scorta del presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati. I carabinieri della stazione di Prato della Valle li hanno bloccati.

Il fatto

Erano le 11 della mattina di sabato 28 novembre: i carabinieri che fanno da scorta a Casellati hanno notato tre persone scavalcare la recinzione dell’ex caserma sulle Riviere e hanno chiamato i colleghi di Prato della Valle. I tre, tutti tunisini, sono stati bloccati poco dopo. Addosso a uno dei tre, un 24enne senza fissa dimora, i carabinieri hanno trovato 6 involucri con 8 grammi di hashish: è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza. Gli altri due, un 27enne e un 36enne, sono stati denunciati per invasioni di terreni o edifici in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento