Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Presi due pusher in un pomeriggio: uno nascondeva la cocaina nel risvolto del berretto

Spuntava la bustina di droga dal risvolto del berretto ed è stato denunciato. L'altro è una vecchia conoscenza della polizia, già arrestato altre tre volte sempre per reati inerenti allo spaccio

Un arresto e una denuncia nel giro di poche ore e entrambi inerenti allo spaccio: la Squadra mobile ha prima arrestato un noto pusher finito in manette più volte e poi ha denunciato un suo “collega” che nascondeva la cocaina nel berretto.

L’arresto

Nel pomeriggio di lunedì 1 febbraio gli agenti della Squadra mobile hanno ammanettato un 22enne nigeriano, già arrestato altre tre volte per spaccio. Il ragazzo è stato notato mentre parlava con un italiano in via Annibale da Bassano. I poliziotti hanno seguito i due in una via laterale dove c’è stato un veloce scambio di mano e li hanno fermati. Il cliente, un 43enne, ha ammesso di aver acquistato della cocaina dal 22enne e ha confessato di aver anche comprato dell’eroina qualche ora prima nei dintorni della stazione. Il pusher è stato condannato a 4 mesi di reclusione e 800 euro di multa durante la direttissima. Sarà accompagnato al centro permanente per i rimpatri di Gradisca d’Isonzo (Gorizia).

La denuncia

Poco dopo gli agenti della Squadra mobile hanno fermato un altro pusher, questa volta in via Cardinal Callegari. Hanno visto un 39enne nigeriano senza permesso di soggiorno che pedalava in bici, guardandosi attorno di frequente. Un comportamento che ha insospettito i poliziotti. Guardandolo meglio, si sono accorti che dal risvolto del berretto spuntava una bustina trasparente con dentro una sostanza bianca. Così hanno fermato l’uomo e gli esami di laboratorio hanno poi confermato che si trattava di cocaina. Per altro, il 39enne aveva già sulle spalle un provvedimento di divieto di dimora in Veneto, a cui si è aggiunta la denuncia per detenzione a fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presi due pusher in un pomeriggio: uno nascondeva la cocaina nel risvolto del berretto

PadovaOggi è in caricamento