Cronaca Stazione / Via Daniele Donghi

Pusher propone della cocaina a un passante che in realtà è un poliziotto: arrestato

Si è messo nei guai da solo offrendo della cocaina a un agente della Squadra mobile in borghese. L'uomo è stato subito arrestato

Uno spacciatore si è visto avvicinare da un uomo che gli chiedeva indicazioni. E ne ha approfittato per provare a vendergli della cocaina. Peccato che l’uomo che chiedeva indicazioni fosse un poliziotto in borghese.

L’arresto

Nel pomeriggio di lunedì 2 agosto i poliziotti della Squadra mobile stavano effettuando dei sopralluoghi in borghese. In via Donghi hanno notato un 37enne tunisino pregiudicato: che ci faceva sul ciglio della strada? Gli agenti hanno deciso di scoprirlo. Uno dei due lo ha avvicinato chiedendo indicazioni stradali. Il 37enne gli ha risposto e poi ha aperto la mano, facendo vedere alcune dosi di cocaina. Gliele avrebbe vendute per 100 euro e se ne voleva ancora aveva un contatto che poteva procurarne altra in fretta. Si è messo nei guai da solo. Il poliziotto lo ha immediatamente arrestato. Il tribunale gli ha dato altri 4 mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher propone della cocaina a un passante che in realtà è un poliziotto: arrestato

PadovaOggi è in caricamento