menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo questore Montemagno: gli auguri di Zaia

Il governatore del Veneto ha voluto dare il proprio benvenuto al nuovo capo della questura di Padova e ringraziare l'uscente Savina

“Voglio esprimere i miei personali auguri al dottor Vincenzo Montemagno, la sua storia è garanzia di un lavoro che proseguirà avendo come obiettivo, ne sono certo, il bene comune". Con queste parole il presidente della Regione, Luca Zaia, ha augurato buon lavoro al nuovo questore di Padova. Zaia ha sottolineato "i risultati ottenuti in questo settore anche grazie all'opera di un ministro degli Interni che si è speso personalmente a favore dei territori sono importanti. E il contributo delle forze dell'ordine da questo punto di vista è determinante".

FAR SENTIRE I PADOVANI PIÙ SICURI. "Il Veneto e la comunità padovana - spiega Zaia - cercano nelle istituzioni la certezza che la propria sicurezza è affidata a mani capaci professionalmente e a persone sensibili umanamente". "Sono sicuro - continua il presidente - che con competenza e professionalità il nuovo questore manterrà su livelli elevati gli standard di sicurezza di questo territorio e farà sentire sempre più sicuri i cittadini padovani".


GRAZIE ALL'USCENTE SAVINA. "Voglio ringraziare il dottor Luigi Savina - conclude il presidente veneto - per il lavoro svolto e i successi ottenuti in questi anni e gli faccio i miei più cordiali auguri per il suo nuovo incarico di questore di Cagliari".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento