menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Riproduzione artistica di Ska (fonte SKA Organisation) e i castello dei Carraresi

Riproduzione artistica di Ska (fonte SKA Organisation) e i castello dei Carraresi

Padova quartier generale del più grande radiotelescopio al mondo

La commissione internazionale di valutazione avrebbe scelto la città del Santo per ospitare il centro di coordinamento del progetto Ska (Square Kilometer Array). La sede prescelta sarebbe il castello Carrarese

AGGIORNAMENTO: Padova ancora in attesa, decisione rinviata

È stata scelta Padova come quartier generale
del radiotelescopio più grande al mondo, lo Square Kilometer Array (Ska). Tra le varie proposte per ospitare l'importantissimo strumento, solo due erano arrivate in finale: Manchester e la città del Santo. Quest'ultima, da quanto si apprende, sarebbe stata selezionata dalla Commissione internazionale di valutazione, che, giovedì, avrebbe dovuto comunicare la sua decisione. Tuttavia, l'annuncio sarebbe stato rimandato, forse di qualche mese.

QUARTIER GENERALE DEL PROGETTO SKA. L'Italia, nella persona del ministro per l'Istruzione, università e ricerca, Stefania Giannini, aveva incontrato a Roma, lo scorso 12 febbraio, la Commissione generale, ribadendo la disponibilità dell'Italia a finanziare il progetto con 60 milioni. Un impegno di grande prestigio, se si pensa che ospitare il quartier generale del telescopio vuol dire poter coordinare uno dei più imponenti progetti di ricerca in astronomia e astrofisica, migliaia di antenne e milioni di ricevitori radio dal Sudafrica all'Australia occidentale.

DOVE. La sede proposta nella città del Santo è l’intera area sud del Castello Carrarese, che il comune patavino avrebbe concesso gratuitamente in cambio della sua ristrutturazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento