menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura in stazione a Padova, ventenne si getta sotto un treno: salvata

Sul posto 118, vigili del fuoco e polfer. La ragazza è stata estratta e trasportata in ospedale

Si è gettata sotto un treno in arrivo in stazione a Padova. È accaduto nel primo pomeriggio di mercoledì. Protagonista del gesto disperato - inizialmente creduto un incidente - una ventenne veneziana residente a Meolo.

L'INVESTIMENTO. Il treno era il regionale veloce 2232, proveniente da Bologna e diretto a Venezia, con arrivo previsto in stazione a Padova alle ore 13.45. Il convoglio è arrivato al binario 2 alle 13.47, con due minuti di ritardo. Il macchinista stava per arrestare le carrozze, quando - secondo quanto riferito dai testimoni alla polizia ferroviaria intervenuta per i rilievi - una ragazza si è lanciata di corsa verso il treno, sbattendo violentemente la testa, cadendo, e finendo per essere trascinata dalla penultima vettura. Per fortuna il convoglio procedeva ad una velocità ridotta e stava per arrestarsi. Quando si è fermato, il corpo della giovane è rimasto incastrato tra il marciapiede e il treno, dove ci sono i binari ma lontano dalle ruote. Questo ha evitato il peggio.

I SOCCORSI. Sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del Suem 118 e i vigili del fuoco: i primi hanno stabilizzato la ragazza; è toccato poi ai secondi estrarla perché potesse essere caricata in ambulanza e trasportata in ospedale. Si è trattato di operazioni non semplici, durate all'incirca 40 minuti, durante le quali è stata disattivata la corrente in tutta la zona. Una volta liberata, la ragazza è stata accompagnata in ospedale a Padova per ferite di media gravità. La circolazione, proseguita fino a quel momento su itinerari alternativi di stazione, è poi tornata regolare.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento