menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ventenne si sente male, trovata morta in casa di un amico: è giallo

L'episodio a Cadoneghe dove la ragazza è stata trovata dagli uomini del 118 a casa del giovane che ha dato l'allarme: è stata disposta l'autopsia per scoprire le cause della morte

Si è sentita male improvvisamente mentre si trovava in compagnia di un amico ed è morta pochi istanti dopo: è giallo sulla prematura scomparsa nel pomeriggio di venerdì di una ventenne di Cadoneghe.

DA STABILIRE LE CAUSE DELLA MORTE. Secondo quanto riportano i quotidiani locali, la giovane si sarebbe sentita male per strada attorno alle 17: il ragazzo che era con lei, appena si è accorto del malore avrebbe chiamato subito il 118. Inutili le cure degli uomini del Suem arrivati poco dopo in casa dell'amico in via del Santo: non hanno potuto fare altro che constatare la morte della giovane. Ora sarà l’autopsia a stabilire con chiarezza le cause della morte.


AGGIORNAMENTI. La ragazza scomparsa è la 26enne Anna Z. di Rovigo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento