Cronaca Piazze / Via Roma

Preso a botte da un coetaneo, si rifugia in un negozio: è già la seconda volta

La vittima di bullismo è un 17enne picchiato da un ragazzo che frequenta un'altra scuola: l'aggressore è stato rintracciato dalla polizia di quartiere mentre si trovava in via Roma

Preso a pugni per la seconda volta in due mesi da coetanei senza scrupoli: episodio di bullismo sabato pomeriggio a Padova.


AGGRESSIONE. Un 17enne si trovava in centro con un'amica quando, per cause ancora da accertare, è stato avvicinato e agredito da un ragazzo frequentante un'altra scuola. I due, impauriti, hanno deciso di cercare riparo all'interno di un negozio. A quel punto hanno dato l'allarme alla polizia e sul posto sono intervenuti gli agenti di quartiere che hanno perlustrato la zona e alla fine hanno rintracciato il bullo mentre si trovava, come nulla fosse, in via Roma. Per l'aggressore è scattata la denuncia per percosse. La vittima era già stata aggredita ad inizio dicembre all'uscita da scuola e anche in quell'occasione era stata aiutata dai poliziotti di quartiere

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso a botte da un coetaneo, si rifugia in un negozio: è già la seconda volta

PadovaOggi è in caricamento