menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un improvviso malore nel sonno: trovato morto a letto dai genitori, aveva 20 anni

Un giovane marocchino residente a Tribano con la famiglia è deceduto nella notte fra sabato e domenica per un arresto circolatorio. Inutili, purtroppo, i soccorsi del personale sanitario

I genitori lo hanno trovato morto nel suo letto domenica mattina, ad appena 20 anni. La vittima è un giovane marocchino residente con la famiglia a Tribano.

TROVATO MORTO A 20 ANNI. Fra qualche giorno, giovedì 3 febbraio, avrebbe compiuto 21 anni. E, invece, un improvviso malore se l'è portato via nel sonno, improvvisamente. Inutile purtroppo l'intervento dei sanitari del Suem 118. Ai carabinieri, i familiari hanno riferito che la sera precedente il ragazzo non aveva manifestato alcun sintomo o malessere che potesse far pensare ad un problema di salute. Il personale medico non ha rilevato lesioni o segni di violenza. Esclusa responsabilità da parte di terzi. Il decesso, per cause naturali, sarebbe da ricondurre ad un arresto cardiocircolatorio. Il ventenne era disoccupato. In passato avrebbe avuto problemi legati all'alcol.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento