Cucce e apparati gettati in canale: raid vandalico in una colonia felina dell'Alta

La denuncia è arrivata ai carabinieri nella giornata di lunedì: una decina di giorni fa ignoti avrebbero distrutto parte delle strutture create dai volontari

Vandali in azione alla "colonia felina" di San Giorgio delle Pertiche in via Prima Strada. Secondo quanto raccolto dai carabinieri della locale stazione qualcuno avrebbe distrutto cucce e ricoveri per animali che i volontari avevano preparato nei mesi scorsi. Il materiale è stato gettato nel vicino canale.

La denuncia

A raccontare ciò che sarebbe avvenuto una decina di giorni fa è stata Valentina Cattelan, la responsabile dell'associazione protezione animali, che si è recata dai militari denunciando gli attivi di vandalismi. Stando a quanto appreso le "grotte" artificiali che servivano come ricovero dei gatti sono state distrutte e lanciate in acqua. Sul fatto indagano i carabinieri. Le colonie feline sono vere e proprie aggregazioni strutturate di animali non di proprietà, legate ad un qualsiasi territorio o porzione di territorio, sia esso pubblico o privato, in cui i gatti trovano le risorse necessarie per sopravvivere (rifugio e cibo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Perde il controllo della bicicletta e viene travolto da un'auto: morto ciclista padovano

  • Albignasego: filmano e deridono il professore in aula, sospesi quindici studenti

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

  • Cadavere di una donna scoperto vicino alla ferrovia: giallo sul decesso

  • Coronavirus, Zaia: «L'ordinanza che scadrà domenica verrà reiterata, con degli aggiustamenti»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento