Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Arcella / Via Gloria

Rientra a casa e si trova vis à vis con i ladri: derubato e picchiato

Tenta di fermare i predoni che avevano appena messo a soqquadro l'abitazione in via Gloria, a Padova. Bengalese malmenato pesantemente da tre persone che se ne sono andate con un bottino di oltre 4mila euro

Se l'è vista brutta A.R., cittadino bengalese, residente a Padova, in via Gloria. Come riportano i quotidiani locali, domenica sera sarebbe stato picchiato e minacciato da tre malviventi che avrebbero messo a soqquadro il suo appartamento. Nel pianerottolo del condominio si sarebbe trovato faccia a faccia con i ladri, intenti a fuggire dopo aver messo a segno il colpo.

PICCHIATO. L'uomo avrebbe cercato di fermare i tre individui ma sarebbero stati loro a immobilizzare lui, a suon di calci e pugni. I predoni se ne sarebbero andati lasciando l'uomo a terra.  Il bengalese ha quindi chiesto l'intervento della polizia che è giunta sul posto. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi avrebbero rubato 4mila euro in contanti, una collana d'oro e alcuni telefoni cellulari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientra a casa e si trova vis à vis con i ladri: derubato e picchiato

PadovaOggi è in caricamento