menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto: archivio)

(foto: archivio)

Anziana assalita da un rapinatore in casa: lo mette in fuga a morsi

Una pensionata padovana è riuscita a non farsi derubare da un giovane tutt'ora ricercato. Lui si è introdotto in casa e le ha strappato la collana, ma lei ha reagito prontamente

Non si è lasciata travolgere dalla sorpresa e dalla paura una 83enne di Padova, vittima giovedì di un tentativo di rapina nella sua abitazione.

L'intrusione

É riuscita a mettere in fuga il bandito, a tenersi i gioielli e ad allertare la polizia. Tutto è successo nel giro di pochi minuti la sera di giovedì in un condominio di via Manara. La donna ha sentito bussare alla porta di casa e quando l'ha socchiusa si è trovata davanti un uomo, che ha descritto come giovane e molto probabilmente italiano. Non aveva suonato il campanello, ma trovando il portone condominiale aperto si era intrufolato nell'androne e poi su per le scale, fino all'appartamento dell'anziana. Sulle prime sembrava cordiale, le ha chiesto delle informazioni per distrarla. A un tratto, con un gesto repentino, le ha invece afferrato e strappato dal collo una catenina d'oro cercando di fuggire.

Difesa efficace

La donna ha però reagito prontamente, trattenendo il gioiello e rifilando un vigoroso morso al dito del rapinatore. Sanguinante, il malintenzionato ha mollato la presa ed è scappato tornando da dove era venuto. Ripresasi dallo shock la vittima ha quindi chiamato la polizia, raccontando tutti i particolari agli agenti intervenuti sul posto. Raccolte le prime informazioni e la descrizione del fuggitivo, sono partite le ricerche che sono tutt'ora in corso. Seppur provata, la pensionata non è rimasta ferita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento