menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via San Massimo a Padova

Via San Massimo a Padova

Anziane sorelle legate e rapinate in casa dai banditi per 50 euro

Il fatto ieri sera all'ora di cena in via San Massimo a Padova. Vittime due pensionate 80enni trovatesi a tu per tu con i ladri, che le hanno bloccate in garage con del nastro da pacchi. La sirena di allarme dell'abitazione li ha però messi in fuga

Immobilizzate con del nastro da pacchi nel garage di casa da una coppia di ladri intenzionati ad arraffare quanto di valore all'interno della loro abitazione in via San Massimo a Padova, zona Ospedali.

ANZIANE IMMOBILIZZATE. Momenti di puro panico quelli vissuti ieri sera intorno all'ora di cena da una coppia di anziane sorelle sull'80ina. Le donne, trovatesi a tu per tu coi ladri dopo essere appena rientrate, sono state infatti immobilizzate da due rapinatori travisati in volto e dall'accento italiano.

BOTTINO DI 50 EURO. Direttisi in casa, i banditi però hanno dovuto fare i conti con la sirena d'allarme che li ha fatti desistere e fuggire con appena 50 euro di bottino. A dare l'allarme la figlia di una delle due anziane. Le pensionate sono state portate in ospedale per accertamenti, visto l'importante choc subito, anche se fortunatamente non hanno riportato traumi fisici. Sul caso indaga la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento