menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La filiale rapinata

La filiale rapinata

Rapinano la banca armati di cacciavite e taglierino e fuggono con 2700 euro di bottino

Il colpo è stato messo a segno venerdì pomeriggio, alle 15, alla filiale Antonveneta di piazza Papa Giovanni XXIII, a Marsango di Campo San Martino. Due i banditi in azione, travisati in volto, riusciti a dileguarsi a piedi con il bottino

Attimi concitati, venerdì pomeriggio, a Marsango di Campo San Martino, dove due banditi hanno rapinato una banca.

LA RAPINA. Il colpo è stato messo a segno intorno alle 15, nella filiale dell'Antonveneta di piazza Papa Giovanni XXIII. I malviventi, armati di cacciavite e taglierino, entrambi travisati, dopo essersi introdotti nei locali dell’istituto di credito, raggiunta l’area in cui ci sono le postazioni da cui operano i dipendenti della banca, hanno asportato dai cassetti delle casse il denaro contenuto all'interno.

IL BOTTINO. La fuga a piedi in direzione della statale, dove sono riusciti a far perdere le proprie tracce, con un bottino di 2700 euro. Sul caso indagano i carabinieri dell'Aliquota operativa della compagnia di Cittadella e della stazione di Piazzola sul Brenta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento