menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La filiale finita nel mirino del rapinatore

La filiale finita nel mirino del rapinatore

Rapinatore in banca armato di coltello, ma la cassaforte è a tempo: fuga a mani vuote

Il colpo, andato a monte, mercoledì pomeriggio, alla filiale del Credito Cooperativo RovigoBanca in via Roma a Boara Pisani. Il bandito, un italiano dallo spiccato accento meridionale, è scappato a piedi

Italiano, dallo spiccato accento meridionale, con occhiali da sole, armato di coltello da cucina, ha intimato alla cassiera di consegnargli il denaro. Il bandito, però, è dovuto rimanere a bocca asciutta e darsi alla fuga senza bottino.

CASSAFORTE A TEMPO. Il tentativo di rapina mercoledì pomeriggio, intorno alle 15, ai danni della filiale del Credito cooperativo di RovigoBanca in via Roma a Boara Pisani. A rovinare il piano criminale ci ha pensato l'apertura temporizzata della cassaforte, che non può essere aperta manuamente nemmeno dai cassieri. Pertanto il rapinatore solitario si è dileguato a piedi nelle strade limitrofe, facendo perdere le proprie tracce. Sull'episodio indaga la polizia di Rovigo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento