Cronaca Via Veneto

Prende a schiaffi la ex e le ruba telefono e denaro: in manette

L'episodio ha avuto luogo a Campodoro, in via Veneto. Protagonista un 34enne tunisino che si è recato a casa della compagna di un tempo. Tra i due è nato un diverbio che è poi degenerato

Nella mattinata di domenica, un 34enne tunisino, senza fissa dimora, si è presentato a casa dell'ex convivente residente a Campodoro, in via Veneto. Tra i due è subito nato un diverbio che ha portato l'uomo a prendere a schiaffi la compagna di un tempo e a sottrarle il telefonino e i 70 euro che la donna teneva nel portafoglio.

AUTOLESIONISMO. Sul posto è giunta una pattuglia dei carabinieri che ha arrestato l'uomo per rapina. Condotto nelle camere di sicurezza, il 34enne ha compiuto degli atti di autolesionismo, procurandosi delle ferite al braccio destro con una lametta. Lesioni guaribili in 8 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a schiaffi la ex e le ruba telefono e denaro: in manette

PadovaOggi è in caricamento