Rapina in banca a Villatora: cassiera minacciata e cliente malmenato

Il fatto oggi alle 13.20 al Credito cooperativo di Sant'Elena in piazza del Tricolore. Due i malviventi che hanno fatto irruzione nell'istituto bancario, armati di taglierino e pistola giocattolo. 1180 euro il bottino

Rapina in banca, quest'oggi, a Villatora di Saonara.

LA RAPINA. Alle 13.20, due malviventi parzialmente travisati in volto hanno fatto irruzione all'interno della filiale della Banca di credito cooperativo di Sant'Elena in piazza del Tricolore. Minacciando la cassiera con un taglierino e una pistola giocattolo, si sono fatti consegnare circa 1180 euro in contanti.

LA FUGA. Nella concitata fuga verso l'uscita, i due banditi hanno pure malmenato un cliente 35enne del posto procurandogli un lieve trauma facciale. I rapinatori si sono infine allontanati a bordo di una Fiat Uno condotta da un complice.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento