Cronaca Via Valerio Alessio

Armati di pistola al supermercato, cassiera costretta a consegnare soldi e chiavi dell'auto

Sabato sera, al D Più di via Valerio a Sant'Angelo di Piove di Sacco. I malviventi sono fuggiti con 2mila euro a bordo dell'auto della dipendente

Rapina a mano armata, sabato sera, poco dopo le 19.30, al supermercato D Più in via Valerio a Sant'Angelo di Piove di Sacco. Due persone, con il volta travisato con un passamontagna, hanno fatto irruzione all'interno del punto vendita, puntando una pistola, probabilmente giocattolo, contro la cassiera e facendosi consegnare 2mila euro.

RAPINA A MANO ARMATA. In quel momento non c'erano già più clienti. In preda al terrore, la dipendente è stata costretta a dare in mano ai malviventi anche le chiavi della sua Volkswagen Passat, con la quale i banditi si sono dati alla fuga. Subito dopo la rapina, dell'accaduto sono stati messi al corrente i carabinieri di Piove di Sacco, che hanno dato avvio alle indagini. Finora, le ricerche non hanno avuto esito positivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di pistola al supermercato, cassiera costretta a consegnare soldi e chiavi dell'auto

PadovaOggi è in caricamento