Strattona la vittima per rapinarla e scappa: trovato poco dopo dai carabinieri e denunciato

L'ha scossa con violenza mettendole una gran paura e si è allontanato con il suo zaino. La donna ha chiesto aiuto ai carabinieri che si sono messi subito sulle tracce del rapinatore

L’ha strattonata e spinta per rubarle lo zaino. Il rapinatore è stato denunciato dai carabinieri della sezione Radiomobile.

Il fatto

Erano quasi le due di notte di mercoledì 4 novembre e una 40enne romena residente a Padova stava camminando in via Bortoletto a Limena. Almeno fino a che non si è ritrovata di fronte un tunisino pregiudicato senza fissa dimora di 35 anni che l’ha afferrata e scossa. L’uomo le ha rubato lo zainetto, in cui c’erano 50 euro e altri effetti personali, e la donna impaurita non ha opposto resistenza ma quando il rapinatore è scappato ha avvertito i carabinieri che si sono messi sulle tracce del malvivente. Lo hanno trovato poco dopo in via dell’Ospedale mentre la vittima veniva visitata al pronto soccorso dove i medici non riscontravano lesioni. Il 35enne è stato denunciato per rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento