menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I preziosi che l'uomo ha sottratto all'ex fidanzata

I preziosi che l'uomo ha sottratto all'ex fidanzata

Lo lascia e va a fare la badante, lui la rapina: arrestato

I carabinieri hanno stretto le manette ai polsi di Costantin H., 36enne romeno residente a Loreggia. Aveva sottratto una catenina, un braccialetto e due anelli all'ex, una connazionale che lavora a San Martino di Lupari

La loro relazione sentimentale era finita lo scorso febbraio. Erano però rimasti tutto sommato in buoni rapporti, continuando a frequentarsi saltuariamente. Approfittando della situazione, Costantin H., 36enne romeno residente a Loreggia, ha ben pensato, dopo essere andato a trovare l'ex fidanzata - P.M., una connazionale 39enne - nella sua nuova sistemazione a San Martino di Lupari dove aveva trovato lavoro come badante, di rapinarla. Arrivato la sera, si era intrattenuto con lei fino al giorno successivo. Poco prima di andarsene, con una scusa, le ha chiesto di poter indossare una sua catenina, un braccialetto e due anelli del valore tra i 300 e i 500 euro.

H. Constantin-2LA RAPINA. Il romeno ha tentato di andarsene senza restituire l’oro e provocando la reazione della donna che gli ha strappato la collana dal collo. L’uomo, a sua volta ha reagito violentemente prendendola per il collo, scaraventandola contro il muro e scappando in strada con il bottino. La badante si è allora rivolta ai carabinieri della stazione locale che, intervenuti prontamente sul posto, sono riusciti a rintracciare poco distante dall'abitazione della donna l'ex fidanzato e ad arrestarlo. Portato nel carcere Due Palazzi di Padova, l'uomo dovrà rispondere davanti all'autorità giudiziaria di rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento