Chiede l'elemosina e al rifiuto estrae un coltello: rubati 5 euro, invita a bere il rapinato

La vittima è un 37enne padovano che dopo essere stato rapinato ha ricevuto l'invito del malviventi di andare a bere qualcosa insieme. Sul posto la polizia

Episodio da "candid camera" nel tardo pomeriggio di venerdì a Padova. La polizia ha arrestato un 48enne tunisino per rapina e false generalità. L'uomo ha avvicinato un 37enne padovano chiedendo l'elemosina e al rifiuto ha estratto un coltello costringendo il 37enne a consegnargli 5 euro.

ARRESTO. L'assurdità è arrivata dopo che il tunisino ha chiesto al rapinato di andare a prendersi da bere con lui. All'arrivo degli agenti il tunisino ha fornito false generalità ed è stato pertanto arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento