Cronaca

Rapinatori armati di taglierino irrompono in farmacia a Villa del Conte: banditi in fuga

Irruzione ad orario di chiusura alla farmacia Zanon di via Ca' Dolfin. Il bottino è di circa 700 euro. Sono in corso le indagini dei carabinieri per risalire ai responsabili

Nel tardo pomeriggio di giovedì, verso le 19, due persone con il volto coperto e armate di taglierino hanno rapinato la farmacia Zanon in via Ca' Dolfin in centro a Villa del Conte.

RAPINA. I malviventi, con uno spiccato accento veneto, sono riusciti a farsi consegnare il denaro dalla farmacista e a fuggire con un bottino di 700 euro. Sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Cittadella per risalire ai responsabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori armati di taglierino irrompono in farmacia a Villa del Conte: banditi in fuga

PadovaOggi è in caricamento