Razzia di liquori in un supermercato: aggredisce una guardia per scappare

Il colpo ai danni di un supermarket è valso un arresto per rapina a uno straniero che, scoperto dopo aver rubato alcuni prodotti, ha assalito i vigilanti. Sul posto la polizia

Ha cercato di uscire dal supermercato con diverse bottiglie di superalcolici nascoste e quando è stato scoperto si è scagliato contro i vigilanti, ma l'intervento di una donna della sicurezza privata ha permesso di bloccarlo.

Il furto

Il colpo nel negozio Despar di via Savona nel primo pomeriggio di giovedì, quando un 36enne romeno è entrato nella rivendita e, dopo alcuni minuti, ha tentato di tornare all'esterno usando la corsia riservata all'uscita senza spesa. I dipendenti si sono accorti che l'uomo aveva sottratto della merce e hanno fatto intervenire la security per fermarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inseguimento

Vistosi braccato, lo straniero ha aggredito i sorveglianti per riuscire a scappare con il bottino. Nel frattempo i commessi avevano allertato i poliziotti, che alle 14 sono giunti sul posto con una volante. Il 36enne è stato trattenuto dalla donna aggredita e fermato dai poliziotti. P.M.B. è stato portato in questura e arrestato con l'accusa di rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Ubriachi, senza mascherina e assembrati in piazza: un 23enne viene arrestato (Il video)

  • Schianto fatale contro un platano: donna muore tra le lamiere della sua auto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento