Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Aggredisce l'addetto alla sicurezza dopo un furto da meno di 10 euro: arrestata

Nei guai è finita una donna di 44 anni, pregiudicata, che vive a Noventa Padovana: domenica al Lidl di Vigonza ha rubato gli alimenti e ha tentato di scappare

È costato caro a una donna di 44 anni nata a Dolo ma residente da tempo a Noventa Padovana il furto di generi alimentari per poco meno di dieci euro. La quarantaquattrenne, nel tentativo di scappare, ha spintonato una responsabile sicurezza del punto vendita Lidl di via Regia a Vigonza.

Rapina

I fatti sono avvenuti domenica quando E.Q., pregiudicata per fatti analoghi, dopo essere stata fermata dal personale che l'aveva notata nascondere nella propria borsa e addosso alimenti per quasi 10 euro, nel tentativo di scappare ha aggredito l'addetta all'anti taccheggio senza fortunatamente ferirla. La refurtiva è stata restituita al direttore del negozio mentre i carabinieri sono intervenuti e hanno ammanettato la ladra che è stata trattenuta nelle camere di sicurezza della stazione di Padova Principale in attesa della direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce l'addetto alla sicurezza dopo un furto da meno di 10 euro: arrestata

PadovaOggi è in caricamento