menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo pesta a sangue per rubargli il metadone, poi tenta la rapina del portafoglio: preso

A finire in manette un pluripregiudicato 43enne: l'uomo è stato arrestato in via Donghi a Padova dopo la reazione della vittima 26enne

Lo pesta a sangue per rubargli metadone e portafogli ma viene acciuffato dalla polizia.


RAPINA. L'episodio giovedì sera in via Donghi a Padova: V.S., del 74, originario di Napoli, pluripregiudicato, senza fissa dimora è stato messo in manette con l'accusa di rapina e lesione aggravata in concorso. In zona stazione, infatti, il malvivente ha picchiato un 26enne per rubargli la sostanza e poi ha tentato anche di prendergli cellulare e portafogli. La reazione della vittima, però, glielo ha impedito. Il 43enne è stato quindi arrestato dalla polizia, il ferito è stato portato in ospedale. Ne avrà per sette giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento