menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padova, ragazzina rapinata della borsa: ventenne arrestato al parco d'Europa

Lunedì notte, mentre rientrava a casa a piedi con un'amica, una giovane di 17 anni è stata derubata della tracolla vicino all'ingresso del parco di via Del Pescarotto

Stava mandando un messaggio con il cellulare alla madre per avvisarla che stava tornando a casa, quando qualcuno è sopraggiunto alle sue spalle, strappandole la borsa che portava a tracolla. È accaduto nella notte fra lunedì e martedì, alle 2.20 circa, vicino all'ingresso del parco del Pescarotto a Padova. La vittima è una ragazza padovana di 17 anni. La giovane stava rientrando a casa a piedi assieme ad un'amica 18enne, anche lei residente in città.

ARRESTO PER RAPINA. La ragazzina ha provato ad inseguire il ladro ma non è riuscita a raggiungerlo. A fermarlo ci ha pensato poco dopo la polizia: la giovane, infatti, ha allertato il 113 riferendo di essere appena stata rapinata da un uomo in bici, vestito con una maglia bianca e un cappellino rosso. Gli agenti lo hanno trovato al parco d'Europa: si tratta di A.A.F., ungherese di 20 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio e per spaccio. Il giovane è stato arrestato per rapina. La borsa, da cui mancavano 10 euro, è stata trovata in un cespuglio, dove era stata gettata poco prima dal malvivente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento