menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Riviera Tito Livio a Padova

Riviera Tito Livio a Padova

Riviere, importuna la sua fidanzata Prima la lite poi la tentata rapina

Tutto nasce da sguardi inopportuni e provocazioni verbali rivolte da un algerino alla fidanzata di un 25enne marocchino. Poi il tentativo di derubarlo. I militari dell'esercito in pattugliamento assistono alla scena

Nella tarda serata di lunedì, in riviera Tito Livio a Padova, un 48enne di origine algerina, A.B, importuna la fidanzata di un 25enne marocchino. Ne nasce una discussione, che si conclude con l'algerino che strappa il borsellino al nordafricano. Sul posto intervengono i carabinieri di Padova che bloccano e traggono in arresto il malvivente accusato di tentata rapina.

ESERCITO. La segnalazione è partita dai militari dell'esercito in servizio di pattugliamento nel contesto di "Strade sicure". Il marocchino non ha riportato traumi o lesioni nella collutazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento