menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinato del bancomat e costretto a prelevare per i banditi a Padova

Rapina, sabato, in via dell'Orna. Vittima un 62ennie I malviventi hanno finto di domandare indicazioni stradali. Uno è salito in automobile e gli ha puntato contro una lama. Momenti di terrore per l'uomo

Un uomo di 62 anni è stato vittima di una rapina, sabato, in via dell'Orna a Padova. L'uomo, come riportano i quotidiani locali, sarebbe stato avvicinato da tre uomini dell'Est Europa, mentre era al volante della sua auto, e, minacciato con un coltello, sarebbe stato costretto a consegnare ai malviventi il bancomat e il codice segreto della tessera.

COLTELLO PUNTATO. Secondo quanto riferito dall'uomo ai carabinieri della stazione di Prato della Valle, i tre sconosciuti avrebbero attirato la sua attenzione fingendo di avere bisogno di indicazioni stradali. D'un tratto, però, uno di loro avrebbe aperto la portiera dell'auto e gli avrebbe intimato di consegnargli i soldi, puntandogli contro un coltello e colpendolo con uno schiaffo.

SEQUESTRATO. Visto che l'uomo non aveva denaro con sé, i tre lo avrebbero costretto a tirare fuori il bancomat e poi, come riporta Il Gazzettino di Padova, ad effettuare dei prelievi e consegnare loro le banconote ritirate, circa 200 euro. Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento