Caccia al bandito dopo la rapina al Pam: armato di pistola, è fuggito per le piazze

Gli inquirenti della polizia sono sulle tracce di un uomo che nella tarda serata di domenica ha assalito i commessi che stavano per chiudere la rivendita davanti al palazzo della Ragione

Il Pam Local al civico 19 di piazza delle Erbe

Un bandito è entrato in azione domenica sera rapinando un supermercato nel cuore del centro storico. Nonostante la posizione, pare che nessuno abbia notato la scena.

Rapinatore armato

A chiedere l'intervento della polizia è stato il responsabile del negozio Pam Local poco dopo le 22. Al telefono ha spiegato che i tre dipendenti di turno erano stati vittime di una rapina qualche minuto prima, versione confermata all'arrivo degli agenti sul posto. Un uomo, solo, è entrato nel punto vendita durante la chiusura, in un momento in cui non c'erano clienti e la piazza era semi deserta. Ha avvicinato una cassiera e le ha mostrato, senza estrarla, una piccola pistola infilata nella cinta. Ha preteso i contanti del fondo cassa, circa 350 euro, e li ha fatti infilare in una busta della spesa per poi girarsi e allontanarsi.

Le indagini

Attonite, le dipendenti hanno impiegato qualche minuto per realizzare quel che era successo e riprendersi dallo spavento. Minuti preziosi che hanno permesso al bandito di allontanarsi indisturbato facendo perdere le proprie tracce. Gli agenti hanno effettuato un sopralluogo alla ricerca di eventuali indizi che potessero condurre al rapinatore e stanno prendendo visione delle immagini delle telecamere disseminate in zona che potrebbero averlo immortalato. Indagini in corso anche sull'arma, per capire se si trattasse di una pistola autentica o di un giocattolo utilizzato a scopo intimidatorio. Raccolta la descrizione delle vittime, gli inquirenti stanno cercando di dare un volto al responsabile grazie all'identikit fornito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piante "mangia-smog" per pulire l'aria malata: nella Bassa le prime coltivazioni di Paulownia

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Restituisce un portafogli con 3200 euro e un anello: per ringraziarla le offre la cena di pesce

  • Dalle acque gelide emerge un cadavere: complesse le fasi dell'identificazione

  • "L'alligatore", lunedì 27 iniziano le riprese della serie tv Rai: le vie e le piazze interessate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento