menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizza express rapinato col coltello mentre fa consegne a domicilio

Vittima uno studente 19enne della Guizza, aggredito da due malviventi dopo aver consegnato le ultime pizze in via Modigliani ad Albignasego. Minacciato, ha ricevuto un pugno. 200 euro il bottino

Minacciato con un coltello e preso a pugni mentre consegna pizze a domicilio.

LA RAPINA. È successo venerdì sera in via Modigliani ad Albignasego. Vittima uno studente 19enne residente alla Guizza che aveva appena terminato di consegnare delle pizze in motorino per conto della pizzeria da asporto "Tutto Pizza" di via Guizza per cui lavora. Il giovane pizza express è stato rapinato dell'incasso della serata che custodiva nel marsupio.

IL BOTTINO. I due malviventi lo hanno colpito con un pugno in volto e poi gli hanno puntato un coltello contro per farsi consegnare i soldi, circa 200 euro. Sono quindi fuggiti a piedi, facendo perdere le proprie tracce. È stato lo stesso studente a chiamare i carabinieri, che ora indagano sul caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento