menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prostituta minacciata con una bottiglia e derubata del portafoglio

Nel cuore della notte tra mercoledì e giovedì, una 22enne di origini albanesi è stata avvicinata da un uomo in via Venezia a Padova. La ragazza è stata obbligata a consegnargli il taccuino. Sul caso indagano i carabinieri

Intorno alle 2.30 di mercoledì notte, una prostituta 22enne di origini albanesi, è stata avvicinata da un uomo in via Venezia a Padova. Minacciata con una bottiglia, la ragazza è stata costretta a consegnare il portafogli al malvivente.

PORTAFOGLIO. Secondo la descrizione fornita ai militari dell'Arma, nel taccuino non aveva denaro ma solo i documenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento