Rapinatore armato in sala giochi Titolare si nasconde: colpo fallito

L'episodio giovedì sera, all'interno dell'esercizio "Duemme", gestito da cinesi, lungo la strada principale di Albignasego, via Roma. A "fregare" il bandito le telecamere della videosorveglianza. Fuga a mani vuote

Un bandito solitario, armato di pistola, ha fatto irruzione, giovedì sera, all'interno di una sala giochi ad Albignasego.

COLPO FALLITO. Nel mirino del rapinatore l'esercizio gestito da cinesi "Duemme", lungo la strada principale del paese, via Roma. Il malvivente è dovuto fuggire a mani vuote, in sella a uno scooter. Il titolare, infatti, dopo averlo notato entrare dalle videocamere di sicurezza, si è nascosto, lasciando a bocca asciutta il malintenzionato. Sul caso indagano i carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Curva ad alta velocità, auto sbanda e si rovescia di prima mattina: ferita una donna

  • Auto esce di strada dopo essersi cappottata più volte: tre feriti, uno è grave

Torna su
PadovaOggi è in caricamento