Locali cinesi presi d'assalto, terza rapina: ora è toccato a Borgoricco

Intorno alle 23 di giovedì, due malviventi sono entrati alla sala giochi di largo Europa, armati di pistola. Hanno minacciato la titolare e si sono fatti consegnare 2.650 euro in contanti. Sul caso indagano i carabinieri

Due individui armati di pistola, giovedì sera intorno alle 23, hanno fatto irruzione alla "sala giochi Europa" gestita da una donna cinese a Borgoricco, in largo Europa. l malviventi hanno minacciato la titolare e l'hanno derubata di 2.650 euro. Sul caso indagano i carabinieri.

PRECEDENTI. È il terzo colpo di fila ai danni di locali gestiti da cinesi nel giro di tre giorni. Mercoledì sera, la rapina al bar "Hai na" di via Provinciale, a Carmignano di Brenta. Tre individui, con il volto travisato e armati di pistola, avevano fatto irruzione nel locale e minaccato il titolare cinesce costretto a consegnare loro il fondo cassa di 300 euro.

PRIMA RAPINA. Il primo episodio si registrò invece martedì sera, al bar "Jessica" di Galliera Veneta, dove due persone, con il volto travisato da un berretto e un foulard, avevano puntato una pistola al volto del fidanzato della titolare e si erano fatti consegnare i soldi del fondo cassa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento