menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il locale rapinato (foto Facebook)

Il locale rapinato (foto Facebook)

Rapina a mano armata in sala slot Due in 2 mesi: rubati 10mila euro

Paura nella notte nell'esercizio commerciale di via Roma. Tre malviventi con il volto travisato hanno fatto irruzione in un locale da gioco e hanno rubato incasso, fondo cassa e soldi del cambia monete

Secondo colpo in pochi mesi alla sala slot Vlt di via Roma ad Albignasego. Intorno alla mezzanotte di giovedì, tre uomini con il volto travistato da passamontagna sono entrati nel locale gestito da un 27enne cinese. Uno dei malviventi era armato di pistola. Si sono avvicinati al proprietario e gli han chiesto di consegnare loro tutti i soldi. Si sono dunque impossessati dell'incasso settimanale, il fondo cassa presente nell'ufficio del direttore e il contante del cambia monete. Bottino pari a 10mila euro circa.

SI SONO DATI ALLA FUGA. Arraffato quanto era possibiile, i malviventi hanno preso l'estintore presente nel locale e hanno spruzzato il suo contenuto fino ad esaurimento in modo da consentire loro la fuga e mettere fuori uso le telecamere di videosorveglianza. Secondo la ricostruzione fornita dal proprietario del locale ai carabinieri di Albano intervenuti sul posto, i malviventi sarebbero fuggiti a bordo di un'auto scura in direzione Padova.

SI CERCANO I TRE BANDITI. I clienti presenti al momento della rapina si sono defilati prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Il titolare e il figlio minacciato con la pistola hanno fornito un sommario identikit agli agenti che sono ora alla ricerca di tre banditi di carnagione chiara e probabilmente un quarto complice che è rimasto in auto pronto a favorire la fuga della banda. I carabinieri visioneranno ora i filmati della videosorveglianza della sala slot.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento