Cronaca Riviere / Via Umberto I

Rapina finisce alle mani, vittima è gestore kebab in Prato della Valle

Due soggetti stranieri si rifiutano di pagare delle bevenda prese all'interno del locale di corso Umberto I. Il proprietario li chiude dentro per farsi dare i soldi ma i due gli sferrano un pugno in pieno volto

Consumano delle bibite ma si rifiutano di pagarle, il proprietario chiude all'interno del locale i due clienti stranieri con l'intento di farsi dare il denaro ma rimedia un pugno in faccia. L'episodio è avvenuto al locale "Shock kebab" intorno alle 23 di lunedì, in corso Umberto I a Padova.

FERITO. Vittima è un 39enne blangladese, proprietario dell'esercizio commerciale in Prato della Valle. L'uomo ha riportato un'escoriazione al volto, non refertata. I malviventi si sono dati alla fuga. Sul caso indagano i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina finisce alle mani, vittima è gestore kebab in Prato della Valle

PadovaOggi è in caricamento