menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzi rapinati da un tossico con la siringa: rintracciato e arrestato

L'episodio mercoledì sera in via Scrovegni. Un 22enne e una 21enne padovani sono stati minacciati e derubati da un 27enne di Piazzola

Paura mercoledì sera alle 23 in via Scrovegni a Padova per una coppia di 20enni padovani avvicinati da un ragazzo che li ha minacciati con una siringa per farsi i dare tutti i soldi che avevano nei portafogli: 20 euro.

LE RICERCHE. I giovani, un 22enne e una 21enne, si sono subito rivolti alla polizia per denunciare la rapina. Grazie alla dettagliata descrizione fornita dalle vittime - bassa statura, vestito di blu, piercing in mezzo agli occhi - gli uomini delle Volanti sono riusciti in breve tempo a rintracciare l'individuo, identificato e arrestato.

DAVIDE Z-2L'ARRESTO. Si tratta di un tossico 27enne residente a Piazzola sul Brenta, Davide Z., già noto alle forze dell'ordine per dei precedenti per droga, individuato in zona piazza Gasparotto dove aveva già speso i soldi della rapina per comprarsi dell'eroina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento