menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinò una villa a Roma, latitante arrestato in stazione a Padova

Fermato durante un controllo della polfer allo scalo ferroviario patavino, un romeno 25enne è finito con le manette ai polsi in quanto appartenente a una banda che, a fine 2010, aveva razziato villa Rocca di Papa per un bottino di 16mila euro

Da oltre 2 anni era ricercato per aver partecipato, con una banda di altre persone dell'est europeo, a una rapina a Villa di Papa, a Roma, a fine 2010, fruttata un bottino di 16mila euro. La sua latitanza però si è conclusa in stazione a Padova, dove è stato arrestato dalla Polfer durante un controllo.

LA CATTURA. Nei suoi confronti pendeva un mandato di cattura emesso dal tribunale di Velletri. Gli agenti della polizia ferroviaria, facendo un controllo sulla sua identità ha scoperto, anche con la comparazione delle impronte alla polizia scientifica, che si trattava proprio del ricercato: Mihai Z., 25 anni. Al momento della cattura era in compagnia di un connazionale, estraneo però ai fatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento