menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il negozio di Zara uomo in centro a Padova

Il negozio di Zara uomo in centro a Padova

Rapina da Zara, punta la pistola (giocattolo) contro la commessa

Il fatto ieri sera poco dopo le 20 nel negozio "uomo" della multinazionale dell'abbigliamento in pieno centro a Padova, sul liston. Dopo essersi fatto consegnare l'incasso della serata, il ladro è fuggito ma è stato subito rintracciato dalle volanti in via Porciglia

Attimi di panico al negozio “Zara uomo” in pieno centro a Padova, sul liston. Ieri sera, poco dopo le 20, a negozio ancora aperto, una commessa si è vista puntare in faccia una pistola da un rapinatore che l'ha così costretta a farsi consegnare l'incasso della giornata.


LE RICERCHE E L'ARRESTO. Fuggito dal punto vendita, grazie alla descrizione del malvivente, per gli uomini delle volanti che si sono messi alle sue calcagna non è stato difficile rintracciarlo, poco dopo, in via Porciglia. Con sè l'uomo, un italiano, aveva ancora il bottino e la pistola con cui aveva aveva minacciato la commessa qualche istante prima: un'arma giocattolo priva del tappino rosso. Accusato di rapina aggravata, è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento