Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Mortise / Via Carlo Bettella

Strappa collane a donne in strada Incastrato dal difetto di dentatura

Il rapinatore ha messo a segno vari colpi a Padova dall'estate, alcuni con violenza. Martedì gli agenti della squadra Mobile lo hanno arrestato mentre derubava una signora davanti all'asilo nido in via Bettella

È finito in manette il rapinatore seriale che, da quest'estate, imperversava a Padova città agendo sempre da solo e aggredendo di spalle le sue vittime, esclusivamente donne a cui, con violenza, venivano strappate le collanine che indossavano. Tutte le malcapitate ricordavano un particolare fisico legato ad un evidente difetto della dentatura del malvivente.

rapinatore seriale collane-2L'ARRESTO. Martedì pomeriggio, a seguito di controlli mirati, gli agenti della squadra Mobile hanno arrestato il responsabile proprio nel momento in cui si stava accingendo a strappare la collana ad una 50enne kosovara che camminava davanti all’asilo nido in via Bettella. Solo grazie alla tempestività dei poliziotti è stato possibile catturarlo ed evitare ulteriori danni alla donna che, a seguito delle cure ospedaliere, è stata giudicata guaribile in otto giorni. In manette è finito un 20enne tunisino, Rabia S. Addosso gli agenti gli hanno rinvenuto due bracciali e un iPhone, probabile provento di furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strappa collane a donne in strada Incastrato dal difetto di dentatura

PadovaOggi è in caricamento