menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esterno della comunità San Gaetano di Schio

L'esterno della comunità San Gaetano di Schio

Ancora pericoloso: rapinatore va in ospedale psichiatrico giudiziario

Un padovano è stato prelevato dalla comunità di Schio, nel Vicentino, dove risiedeva, per essere trasferito dagli agenti della Mobile. Nel 2013 aveva picchiato due persone per rubare loro la bici a Padova

Nel 2013 rapinò due persone a Padova, picchiandole per rubare le loro biciclette. Da allora è rimasto nella comunità San Gaetano di Schio, nel Vicentino, in libertà vigilata. Gli uomini della squadra mobile berica sono andati a prelevarlo giovedì pomeriggio: il giudice lo ha ritenuto ancora pericoloso.

ANCORA VIOLENTO. G.S., 41enne padovano, è stato trasferito nel Rems di Castiglione delle Stiviere (ospedale psichiatrico giudiziario) dopo la segnalazione degli operatori della comunità di recupero. L'uomo non rispettava gli orari stabiliti e, in più occasioni, aveva manifestato un atteggiamento violento nei confronti degli altri residenti e del personale della San Gaetano. Il Gip di Padova ha quindi deciso che il suo percorso di riabilitazione era finito, aggravando la misura di sicurezza. Al momento del prelievo forzato ha tentato di reagire opponendo resistenza agli agenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento