Ciclismo: Rebellin denunciato per evasione fiscale plurimilionaria

Secondo le indagini condotte dalla Guardia di Finanza di Padova, il ciclista veneto avrebbe sottratto all'erario oltre 6 milioni e mezzo di euro. Rebellin per il fisco avrebbe dovuto risiedere a Montecarlo, ma secondo le testimonianze dei negozianti di Galliera Veneta faceva qui i suoi acquisti quotidiani

Nell'ambito dell'operazione "Zero Tasse", la Guardia di Finanza di Padova ha denunciato per evasione fiscale il campione del ciclismo Davide Rebellin (che ha perso l'argento olimpico a Pechino per doping) che frequentava una palestra a Cittadella, faceva la spesa a Galliera Veneta, ma per il fisco risiedeva a Montecarlo. Secondo le fiamme gialle il corridore avrebbe sottratto all'erario oltre 6 milioni e mezzo di euro.

Per raccogliere prove utili all'indagine i finanzieri padovani hanno sentito come persone informate sui fatti i negozianti del paesino nell'Alta padovana dimostrando come Rebellin e la moglie effettuassero praticamente in maniera quotidiana acquisti nei negozi padovani. Sotto verifica con esito positivo per i finanzieri anche le dichiarazioni di alcuni ciclisti amatoriali che hanno confermato come Rebellin fosse solito tra il 2003 ed il 2008 allenarsi in solitaria sulle strade di montagna tra Marostica e Borso del Grappa (Vicenza).

Documentate anche una serie continua di feste e sagre a cui Rebellin nello stesso periodo ha partecipato in qualità di ospite. Essendo quindi crollata la prevalenza degli interessi all'estero Rebellin è ora chiamato a rispondere del reato di omessa dichiarazione fiscale e sarà destinatario di una maxi ammenda da parte della Guardia di Finanza che ha stimato la sanzione in alcuni milioni di euro.

"ZERO TASSE": I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Tragedia al maneggio, ucciso dal cavallo imbizzarrito. Il dramma ripreso da un collega

  • Infilzati, cotti e bruciati due tumori al fegato e al rene: intervento record in 20 minuti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento