menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenica, la giornata del referendum costituzionale: le affluenze nel Padovano

E' arrivato il grande giorno, quello che potrebbe segnare un netto cambiamento nella politica del Paese: più di 3 milioni e 700mila i veneti chiamati alla urne, si vota dalle 7 fino alle 23

Se n'è parlato, discusso, dibattutto e, finalmente, è arrivato il momento: si vota per il Referendum confermativo sulla riforma costituzionale, dalle 7 alle 23: chi avesse smarrito o deteriorato la propria tessera elettorale ha a disposizione la medesima fascia oraria per recarsi in uno dei 13 uffici presenti nel territorio e ottenerne una nuova, che sarà necessario presentare per votare, insieme a un documento d'identità. 

AFFLUENZA. Le percentuali parziali di affluenza nel comune e nella provincia saranno diffuse in 3 momenti della giornata: alle 12, alle 19 e alle 23. In Veneto il corpo elettorale atteso è di 3 milioni e 725mila persone:a Padova alle 12 ha votato il 24,48% degli aventi diritto. A Padova si è verificata un'affluenza del 26%. Comune più attivo Megliadino San Fidenzio, che ha visto superare il 28% di presenze al voto. Alle 19, invece, ha votato il 67,76%: comune con affluenza più alta San Giorgio in Bosco con il 72,58%. Alle 23 al voto si è recato ben l'80% degli aventi diritto, con picchi altissimi come a Villa del Conte dove addirittura ha votato l'82%.

RISULTATI. Secondo le prime proiezioni anche a Padova sarebbe secca la vittoria del No, con percentuali molto alte.

https://www.today.it/politica/risultati-referendum-4-dicembre.html

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento