Cronaca

La Regione multa Trenitalia per 1,7 milioni: in arrivo gli sconti ai pendolari

Lo ha annunciato l'assessore Chisso, esortando i viaggiatori a continuare a segnalare le inadempienze. La restituzione ai pendolari partirà da luglio e, per gli abbonamenti, lo sconto potrà essere richiesto entro dicembre

L’assessore veneto alla Mobilità Renato Chisso ha annunciato che la Regione ha approvato la super multa da 1,7 milioni di euro contro Trenitalia per le inadempienze e i disservizi sulle linee per i pendolari. “Quest’anno - dichiara Chisso - restituiamo ai nostri pendolari, sotto forma di sconti sugli abbonamenti del servizio ferroviario regionale, oltre 1,7 milioni di euro, che derivano da una sanzione di circa 1.509 mila euro per i disservizi verificati nel corso del 2010, cui si aggiungono poco meno di 233 mila euro residui di somme non rimborsate lo scorso anno”.

Chisso ha esortato i viaggiatori a continuare a segnalare le inadempienze. La restituzione ai pendolari partirà da luglio e, per gli abbonamenti settimanali e mensili, lo sconto potrà essere richiesto entro dicembre, così da non interferire con i periodi di ferie o non scolastici. È previsto lo sconto del 50% sul prezzo per l’abbonamento settimanale e mensile, del 40% sul trimestrale, del 12% per l’annuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione multa Trenitalia per 1,7 milioni: in arrivo gli sconti ai pendolari
PadovaOggi è in caricamento