Cronaca

Emergenza Coronavirus: i due focolai son collegati, tutto partito dalla Lombardia

Walter Ricciardi nella serata di giovedì ha spiegato quale sia l'ipotesi della diffusione del virus ai microfono della rai mettendo in correlazione i due focolai

«I due focolai sono correlati fra di loro uno piu' grande nella bassa Lombardia e un focolaio puntuale in Veneto»: a dirlo nella serata di lunedì è stato Walter Ricciardi, membro italiano del comitato esecutivo dell'organizzazione mondiale della sanità e consulente del ministro della Salute, spiega che: «Si tratta di un'ipotesi gia' accertata».

Un solo focolaio

«Il focolaio è sostanzialmente uno ed è quello della bassa Lombardia, perché quello del Veneto poi è stato ricondotto a questa origine», ha detto ancora Ricciardi - Nel resto d'Italia ci sono dei casi puntuali che con questa strategia di contenimento contiamo di non far diventare focolai».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus: i due focolai son collegati, tutto partito dalla Lombardia

PadovaOggi è in caricamento