Residente fa la telecronaca al telefono alla polizia di un furto in atto e fa arrestare il ladro

Rimasto al telefono con gli agenti fino al loro arrivo sul posto, un residente ha permesso la cattura di un ladro che frugava nei portaoggetti delle auto in sosta

È rimasto alla finestra e ha raccontato alla polizia tutti i movimenti del malvivente. Un 47enne è stato arrestato per furto su autovetture.

La vicenda

Nel pomeriggio di giovedì 24 settembre un residente di via Salvo ha chiamato il 113 segnalando la presenza di un uomo che rubava all’interno delle auto. È rimasto al telefono con gli agenti mentre questi si portavano sul posto, aggiornandoli sulla posizione del ladro bloccato in via Manara mentre rovistava all’interno del portaoggetti di un autocarro. Il 47enne tunisino aveva rubato oggetti in altre tre auto parcheggiate in via Salvo d’Acquisto. Gli oggetti sono stati restituiti mentre l’uomo, che ha già dei precedenti per reati contro il patrimonio, è stato arrestato e colpito da decreto di espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento