Nasconde hashish tra le crepe di un muro, viene visto da un residente: arrestato

I carabinieri sono riusciti a individuare il pusher grazie alla segnalazione di un cittadino che ha indicato il luogo dove veniva nascosta la droga. Lo spacciatore è stato arrestato

Ha visto lo spacciatore mettere dei sacchettini tra le crepe del muro di cinta della sua abitazione e ha avvertito i carabinieri, che hanno potuto così individuare e arrestare il pusher.

Il fatto

Nel corso della serata di giovedì 12 novembre i carabinieri di Prato della Valle venivano avvertiti da un cittadino che uno spacciatore stava nascondendo la droga tra le crepe di un muro. Ed effettivamente quando sono arrivati hanno trovato poco più di 5 grammi di hashish divisi in 6 barrette. Rintracciato il pusher 26enne tunisino senza fissa dimora e pregiudicato in via Liberi lo hanno perquisito, trovando 520 euro in contanti e un cellulare. Il ragazzo è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

  • Femminicidio di Cadoneghe: la denuncia e i retroscena di un delitto "annunciato"

  • Statale 47 paralizzata da un incidente: coinvolti tre camion e un'auto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento