menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La disintossicazione lo innervosisce: litiga con la fidanzata e aizza il cane contro gli agenti

Durante un furibondo con la compagna, anche lei tossicodipendente, ha insultato e cercato di cacciare i poliziotti rimediando una denuncia. Ad accoglierli un cane aggressivo

Litigano. Tanto da far arrivare la polizia, che però si trova la strada sbarrata da un cane aggressivo. Tra insulti e tentativi di eludere il controllo, la nottata di una coppia si è conclusa con la denuncia di un uomo.

Bloccati dal cane

Accade in via Zambaldi, piccola traversa di via Vigonovese nella zona di San Gregorio. Sono le 22 del 26 settembre quando alcuni residenti avvisano la centrale operativa della questura segnalando una violenta lite domestica. Quando le volanti parcheggiano e provano a citofonare, l'unica risposta che arriva dall'interno è l'abbaiare di un grosso pitbull, agitato e piuttosto aggressivo. Pochi minuti dopo da una delle finestre si affacciano due persone: sono un uomo e una donna, fidanzati. Interrotti durante la lite e fortemente scossi, hanno preso a male parole gli agenti.

Una riabilitazione difficile

L'uomo in particolare, un 36enne italiano. Li ha insultati, gridando che non sarebbe sceso e che dovevano andare via. Alla fine la donna si è convinta a richiamare il cane, che è rientrato in casa lasciando passare i poliziotti arrivati con due pattuglie. Una volta dentro il litigio è proseguito, sia tra i due fidanzati che con gli agenti che dopo parecchi minuti sono riusciti a placare gli animi. Hanno così scoperto che la coppia, lui di 36 e lei di 28 anni, entrambi italiani, discuteva perchè l'uomo era rientrato a casa particolarmente nervoso. Tossicodipendenti in cura al Sert dove si sono conosciuti, lui sta seguendo una terapia di disintossicazione e l'astinenza gli crea forti sbalzi d'umore. Dopo averli fatti riappacificare, gli agenti hanno denunciato il 36enne per resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento