rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Forcellini / Via Gattamelata

Ubriaco e drogato, aggredisce gli agenti che lo soccorrono. É la seconda rissa della giornata

Non contento delle ferite rimediate da una precedente aggressione, un tunisino si è scagliato contro i poliziotti accorsi in suo aiuto. Alterato dall'alcol, aveva anche della droga

Prima ha chiesto di essere soccorso poi, alla vista degli agenti, ha cercato di scappare e ferito i poliziotti. A scatenare il comportamento violento potrebbe essere dovuto all'abuso di alcol e droga.

I soccorsi

Il parapiglia si è scatenato alle 20.55 di domenica sera in via Gattamelata, dove i sanitari del 118 hanno chiamato a polizia riferendo di un giovane tunisino che affermava di essere stato aggredito. Le ferite erano molto leggere, ma per tentare di rintracciare il picchiatore e fare chiarezza sulla vicenda i soccorritori si sono rivolti alle forze dell'ordine.

L'aggressione

Quando, pochi minuti dopo, la pattuglia è arrivata sul posto, il tunisino ha perso la testa: ha tentato di scappare scavalcando una recinzione e si è scagliato contro gli agenti che lo inseguivano, aggredendoli con calci e pugni. Bloccato, gli sono stati trovati addosso alcuni grammi di cocaina ed è stato chiaro che fosse visibilmente ubriaco. I poliziotti sono stati medicati e guariranno in quattro giorni, mentre il fuggiasco è stato denunciato per resistenza e lesioni.

Il precedente

Un'altra rissa, stavolta ben più violenta e che fortunatamente non ha coinvolto le forze dell'ordine, si era verificata poche ore prima. Alle 13 all'interno del bar Salatina in zona Guizza due cittadini stranieri hanno pesantemente litigato per un motivo banalissimo, legato a un saluto giudicato poco rispettoso. Dalle offese sono passati alle mani, tanto che i titolari hanno allertato la polizia che è riuscita a fermare un 34enne tunisino che dovrà rispondere dell'accusa di lesioni personali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e drogato, aggredisce gli agenti che lo soccorrono. É la seconda rissa della giornata

PadovaOggi è in caricamento